giovedì 15 ottobre 2015

"Casuale" e "La terra e le storie" al Fondo Verri



Venerdì 16 ottobre al Fondo Verri, dalle 19.30, doppio appuntamento al Fondo Verri.

 
Una fotografia di Angela Romanelli


Ad aprire la serata l’inaugurazione della mostra fotografica di Angela Romanelli,  “Casuale”.
Angela Romanelli nasce a Trani nel 1993.Vive e studia ad Andria. Dopo un breve trasferimento nella città di Bologna.Si trasferisce a Lecce, per intraprende gli studi di scenografia presso l’Accademia di Belle arti . Da sempre mostra la sua passione per la fotografia; nel suo percorso formativo una mostra colletiva e partecipazione a workshop.

Un ex-libris di Capone Editore

A seguire la presentazione della collana di Capone Editore, “La terra e le storie”, interverranno i direttori della collana Maurizio Nocera autore del libro “Il morso del ragno” e Antonio Errico che firma “Fiabe e leggende di Puglia” volume che ha segnato l’esordio della collana. Con loro gli autori: Rocco Boccadamo con la raccolta di scritture salentine “Compare, mi vendi una scarpa?”; Marcello Costantini autore di “Mediterroneo. Viaggio nella natura della terra e delle cose”; Federico Capone che propone un “Viaggio nel Salento magico”. Nella collana anche il libro di Antonio Mele “Melanton”, “Misteri, prodigi e fantasie in Terra di Puglia”.
La Capone Editore, fondata nel 1980, pubblica libri legati alla storia del Mezzogiorno e all’area mediterranea, riservando molto spazio alla ai volumi di storia antica, archeologia, cartografia e ai rapporti tra l’Italia e le civiltà mediorientali. Notevole in questi ultimi anni l’attenzione riservata alle guide turistiche in lingua italiana e straniera su molte città e significativi monumenti storico-artistici della Puglia e dell’Italia centro-meridionale.
“La terra e le storie” si apre al racconto, accogliendo nel rispetto delle linee che ispirano la Casa Editrice narrazioni strettamente legate ai luoghi e al territorio.

Nessun commento:

Posta un commento