mercoledì 15 marzo 2017

"Luca e il bancario" al Fondo Verri



E' stato presentato al Fondo Verri sabato 11 marzo 2017, alle 19.30 il libro di Rocco Boccadamo “Luca e il bancario” edito da Spagine. Interverranno con l’autore Giuliana Coppola, Ermanno Inguscio, Eliana Forcignanò. Interventi musicali: Gino Cerfeda e Anna Sabato.

Rocco Boccadamo, definito da qualche tempo il “narrastorie salentino”, scopre, come oggetto della narrazione di questo volume, una traccia di un binario ideale, suggerito dai due personaggi indicati nel titolo: Luca e il bancario. Il modo rappresentativo si svela ancora una volta nel consueto sottotitolo, tanto caro all’autore: Lettere ai giornali e appunti di viaggi. Confluiscono così nella pubblicazione trentasette contributi, quasi tutti scritti perriviste e siti online, dal luglio 2015 al luglio 2016. Tanto, a dimostrazione della frenetica attività produttiva nel campo della scrittura, ossia a dire, ieri, bancario di una vita, oggi,giornalista pubblicista sempre presente in diversi campi dell’attività culturale del Salento e della stessa Penisola. Non pochi di questi contributi, infatti, prendono vita, non di rado, dal suo girovagare, per amore del viaggio e delle scoperte che si possono fare nella vita di relazione e d’impegno sociale. Il binomio narrativo, e non solo nel titolo, Luca e il bancario, prende forma tra le pagine come un non dissimulato flash-back sull’esistenza dell’autore e il passato offre, con la velocità di un lampo, voci, volti ed episodi quasi fossero specchio del presente.

Nessun commento:

Posta un commento