lunedì 21 settembre 2015

Quilt, collage, assemblaggi polimaterici il Gruppo Gap al Fondo Verri


La locandina del Gruppo Gap a Lecce

Sarà inaugurata mercoledì 23 settembre, alle 19.00, al Fondo Verri la mostra delle opere del gruppo Gap a cura di Monica Lisi.

L'evento vede protagonisti otto artisti internazionali:
Lorna Crane Australia, Chaewon Laura Oh Corea del sud, Carl Heyward USA,
Gregory J. Rose Usa,  Vered Gersztenkorn Israele,Glen Rogers Messico, Alvaro Sanchez Guatemala, Joan Stennick Usa, Akiko Suzuki Giappone, N.Masani Landfair Wisewaters Usa.

Carl Heyward è l'artista ideatore del progetto Gap che in due anni attraverso la comunicazione virtuale ha fatto incontrare e conoscere gli artisti che lavorano con tecniche quali  quilt, collage, assemblaggi polimaterici. Al secondo appuntamento in Italia dopo la residenza artistica tenutasi a Venezia presso Cà Zanardi nel 2014,  Lecce città scelta e preferita dall'ideatore di Gap diventerà una fucina di creatività, con cinque artisti del gruppo che vivranno nel territorio e realizzeranno due laboratori presso lo studio dell'artista e curatrice Monica Lisi. Un'occasione per accostarsi ai linguaggi poliedrici tipici dell'arte contemporanea globale. Nel corso del mostra verrà proiettato un video realizzato a Venezia che racconta l'esperienza degli artisti in residenza e presentato il libro dell'artista Glen Rogers “Art & Sacred Sites”. Dialoga con l'autrice Sabrina Barbante, scrittrice e traduttrice. 

Altre opere del Gruppo Gap sono in mostra al Caffè cittadino, in Piazza Sant'Oronzo a Lecce a cura di Mario Catalano.

1 commento:

  1. Global Art Project is pleased to be in residence in Italy and looks forward to experiencing the creative vitality of Lecce via workshops , demonstrations, exhibitions and studio collaboration. ..

    RispondiElimina