domenica 11 ottobre 2020

La poesia di Stefania Ruggieri per il Bazar

Biblioteca Bernardini // Polo Bibliomuseale di Lecce Fondo Verri Presidio del libro di Lecce



Giovedì 15 ottobre 2020, ore 19.30 *
Stefania Ruggieri, “Ogni possibile preghiera”
con una nota di Paola Leone
Collettiva edizioni indipendenti

«Ho visto solo alcune cose
da qui da questa stanza
da questa casa a debita
distanza non più di così»

«Una scrittura piena di stati d’animo, di emozioni, una scrittura che si muove in diverse direzioni», scrive Paola Leone nella nota che chiude Ogni possibile preghiera. «Proprio come il mare, i suoi versi si infrangono sugli scogli a volte adagio altre in maniera irruenta, e non c’è scampo, ormai leggendo divento acqua e mi lascio attraversare dalle sue intime parole, che a volte sembrano distanti, altre vicinissime. (...) In alcuni versi Stefania sembra parlare a qualcuno, parlare con altro da sé, non importa che sia una persona in carne ed ossa o un’entità senza corpo, l’importante è farsi ascoltare, dire, quasi un urlo educato il suo, perché qualcuno può ascoltare, aiutare, essere presente anche se distante “chiudimi dentro parentesi graffe chiudimi non importa se rimango da sola chiudi anche senza la chiave mi terrò d’occhio in ogni momento”. I fatti di cronaca così come l’immaginazione si alternano nella poesia di Stefania, come i suoi pensieri su quello che accade si amplificano. Nei suoi 17 crash, è un continuo parlare con se stessa, trovare soluzioni patafisiche alle mancanze, ai dolori, alle brutture, alla realtà e perfino ai suoi stessi scritti».

Stefania Ruggieri (1963), meridionale di Puglia. Una laurea in Economia con esperienza lavorativa nei settori acciaio e moda. Insegnante. Ha pubblicato i libri di poesia Rosso di fragola (Congedo, 1994), Sotto un sole che mai muore (MilellaSpaziovivo, 2013), L’anima (pulcinoelefante, 2017), La luce non è spenta il varco non è attivo (Lietocolle, 2019). Alcune poesie sono apparse su Nuovi argomenti.

* Nel rispetto delle norme di sicurezza per il contenimento
e il contrasto della diffusione del Covid 19 l'ingresso in Piazzetta
sarà limitato a 50 persone.
Info e prenotazioni al n° 0832 373576

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Polo Bibliomuseale di Lecce con “Extra Convitto, più lib(e)ri in piazza”, con il Fondo Verri Presìdio del libro di Lecce, per l’edizione 2020 del “Bazar banco degli autori e dei poeti”

Nessun commento:

Posta un commento