venerdì 12 maggio 2017

Una serata dedicata a Sergio Spina al FV




“Dialogando con Sergio Spina
Un testimone del secolo breve
A cura di Massimo Melillo
Da un’intervista video raccolta da Giuliano Capani

Lunedì 15 maggio, alle 19.30 al Fondo Verri, “Dialogando con Sergio Spina, un testimone del secolo breve” a cura di Massimo Melillo da un’intervista video raccolta da Giuliano Capani.

Sergio Spina, milanese di nascita e romano d’adozione, non ha mai dimenticato le sue radici salentine. Regista tra i più innovativi della Rai sin dall’inizio della programmazione nei primissimi anni Cinquanta del secolo scorso, Sergio ha percorso la sua intensa esperienza professionale senza mai rinunciare agli ideali comunisti, rimasti un punto fermo fino alla sua scomparsa avvenuta a Roma il 19 gennaio 2017 all’età di 89 anni.

Magistrale fu la sua regia di “Mixer” e di tanti altri programmi televisivi, compresi alcuni documentari. È stato anche scrittore, sceneggiatore e docente al Dams dell’Università di Lecce con i suoi amici Gino Santoro e Rina Durante con i quali ha condiviso un lungo tratto della sua vicenda umana e politica.
In questa intervista, filmata tempo fa da Giuliano Capani, Sergio Spina racconta a Massimo Melillo i passaggi più significativi che hanno segnato le passioni della sua vita.

Nessun commento:

Posta un commento