venerdì 19 dicembre 2014

Donatello Pisanello al Fondo Verri





Venerdì 19 dicembre, dalle 19.00, al Fondo Verri
il vernissage della mostra "Il segno che suona"
opere di Donatello Pisanello

“Il segno che suona” è il titolo della mostra delle opere di Donatello Pisanello che farà da cornice alla XIV edizione de Le Mani e l’Ascolto al Fondo Verri di Lecce.
Donatello Pisanello è pubblicista, musicista, arrangiatore di musica tradizionale salentina e compositore di colonne sonore. Dai più è conosciuto come l’organettista dell’Officina Zoè, chi lo conosce bene sa che è molto di più... una lunga militanza la sua, dettata da una profonda convinzione a servizio del suono, della cultura e della riflessione intellettuale. In mostra al Fondo Verri i suoi lavori grafici dove "piccoli segni", si aggregano in figure: è la musica a dettare la traccia, l’ordine delle figure che tratto dopo tratto si materializzano. Cose della musica, strumenti: l’amato organetto, le linee della chitarra. E poi il colore, dosato come fosse elemento fondante della melodia… il mondo Sufi è la culla di questi lavori, lo sfondo essenziale, culturale. Quella meditazione, quel confronto con il creativo, quella completezza si materializza sul supporto come a scrivere nel silenzio di un foglio, lo spartito utile al Mondo.

Nessun commento:

Posta un commento