mercoledì 8 ottobre 2014

Una collettiva di LabArt al Fondo Verri

Un'opera di Andrea Scolavino nella collezione di LabArt
Labirinti Artistici, associazione culturale guidata da Simone Gualtieri, fino al 12 ottobre grazie alla disponibilità del Fondo Verri - mette in mostra alcuni dei suoi artisti in un’esposizione collettiva che unisce i disegni, i dipinti, le sculture e le fotografie di Alessandro Amoroso, Andrea Scolavino, Paolo Simone, Antonella D'Amelio, Caram Cirez (Silvia Ramirez), Patrizia Spasa, Maria Cristina Morello, Gigliola Capone.
Diverse le mostre, le estemporanee collettive e personali, realizzate negli ultimi anni dall’associazione culturale Lab. Art. (Labirinti Arstistici) tra cui una  dedicata alla vita dei cani all’interno di un canile cittadino. L’ultima esposizione risale allo scorso febbraio nei suggestivi spazi del Museo Faggiano di Lecce.
Labirinti Arstistici nasce con il proposito di coinvolgere giovani artisti in attività sociali tese alla rivalutazione degli spazi urbani e al reintegro di persone svantaggiate che attraverso l'arte possono trovare un modo costruttivo per il reinserimento nella società.

Nessun commento:

Posta un commento