venerdì 21 febbraio 2020

Aurelio Leo al Fondo Verri




Giovedì 27 gennaio 2010, al Fondo Verri, alle 19.00, la presentazione della raccolta di versi edita da Esperidi“I giorni che mi mancano di te” di Aurelio Leo.
Scrive Luigi Scorrano: “Il volume raccoglie versi che intendono comunicare un dolore: “c’è un padre in ascolto, c’è l’ombra di un figlio perduto. C’è, dappertutto, non solo l’impressione ma la realtà di un’assenza: quella inesorabile procurata dalla morte”.
Aurelio Leo è nato a Tuglie, dove tuttora vive: è Laureato in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Lecce con una tesi su Allen Ginsberg, guru della “beat generation”. Negli anni ’70-’80 ha collaborato con Antonio Verri nella “avventura editoriale” del Pensionante de’ Saraceni ed in Caffè Greco. Nello stesso periodo ha collaborato con dei fogli di poesia di collettivi militanti”.

Nessun commento:

Posta un commento